A.C.F - VIALE FARNESE, 41 - 80131 NAPOLI :: info@associazionefarnese.it :: tel. 081.0094881

Associazione Culturale Farnese - professionisti, docenti, educatori

Prepararsi in alternanza:

opportunità di crescita e lavoro in   Lifelong Learning.

DESCRIZIONE
Il rapporto tra scuola e mondo del lavoro, quest'ultimo inteso nelle sue diverse articolazioni (imprese, nti pubblici e privati, musei e soggetti operanti nel campo del Terzo Settore, ma anche della cultura, dell'arte e del patrimonio ambientale, ecc.), risponde all'esigenza di consentire agli studenti di prendere contatto con una realtà produttiva, sociale, artistica e culturale in rapida trasformazione, di esplorare vocazioni, opportunità, tensioni innovative, ma soprattutto di modificare il tradizionale rapporto tra il conoscere, il fare e lo sperimentare.
La normativa riguardante l’integrazione dell’offerta formativa e la complementarietà del sistema formativo integrato con il mercato e il mondo del lavoro mira a rendere il sistema scolastico più aperto e flessibile al fine di migliorare la risposta formativa all'evoluzione della società. L'alternanza scuola-lavoro intende fornire ai giovani, oltre alle conoscenze di base, le competenze necessarie a inserirsi nel mercato del lavoro, alternando le ore di studio a ore di formazione in aula e sul campo al fine di superare il gap formativo tra mondo del lavoro e mondo dell’istruzione. Aprire il mondo della scuola al mondo esterno consente di trasformare il concetto di apprendimento in attività permanente (lifelong learning, opportunità di crescita e lavoro lungo tutto l’arco della vita), consegnando pari dignità alla formazione scolastica e all’esperienza di lavoro.

OBIETTIVI
CONOSCENZE

  • Conoscere la legge 107/2015 che introduce novità sui percorsi di alternanza scuola-lavoro
  • Rendere l’apprendimento attraente, rafforzare i legami con l’esperienza lavorativa e la società (Consiglio dell’Istruzione della Commissione Europea 2001).
  • Conoscere le best practises nazionali ed europee relative a progetti ed interventi realizzati e che hanno conseguito esito positivo.

ABILITA'

  • Saper utilizzare gli strumenti di cui dispone la scuola per progettare percorsi di orientamento e alternanza scuola-lavoro.
  • Saper attivare procedure per stilare convenzioni e collaborazioni con altre istituzioni in rete e con associazioni/aziende del territorio.
  • Fornire spunti operativi e strumenti per realizzare percorsi innovativi di ASL per avvicinare i giovani al mondo del lavoro.
  • Offrire ai giovani opportunità di ampliamento delle conoscenze ed esperienze per rispondere meglio alle esigenze della società contemporanea e sostenere la competitività del nostro Paese.
  • Favorire il raccordo tra mondo della scuola e mondo del lavoro e contribuire allo sviluppo economico-sociale e culturale del territorio

COMPETENZE
Progettare percorsi di alternanza scuola lavoro in linea con le esigenze del mercato del lavoro e con le attitudini degli studenti.

PROGRAMMA

L’ipotesi di lavoro procede dai seguenti convincimenti:

  • il docente è un professionista riflessivo che ha un ruolo fondamentale nella definizione/realizzazione del percorso di costruzione di competenze;
  • la progettazione è un’occasione di miglioramento continuo fondata sull’interpretazione delle evidenze e sull’elaborazione di scelte positive.
  • Strumento principale dell’apprendimento socializzato è il gruppo di lavoro su compito di realtà.
  • Lavorare su prodotti mette in atto apprendimenti significativi


MAPPATURA DELLE COMPETENZE

  • Saper costruire percorsi ASL per creare collegamenti tra scuola, imprese e territorio.
  • Orientare gli studenti nel mercato del lavoro in base alle competenze/attitudini personali.
  • Progettare i laboratori per l'occupabilità per favorire la crescita professionale, le competenze e l'autoimprenditorialità, anche con la partecipazione di enti pubblici e locali, camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, università, enti di formazione professionale e imprese private.
  • Favorire l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro mediante la valorizzazione delle specificità territoriali, sia degli studenti inseriti nei percorsi di istruzione e/o formazione, sia dei cosiddetti NEET (persone uscite dal sistema dell’istruzione e della formazione) e enti locali.


DESTINATARI
Docenti scuola di ogni ordine e grado.

 

Stampa Email

A Scuola con Associazione Culturale Farnese - PON